Stefania Altomare

Stefania Altomare

Pro
  • Chitarrista
  • Cantante (Mezzosoprano)
  • Tastierista (synth)
  • Producer
  • Luogo Quarto (NA)
  • Generi Musica per audiovisivi, Pop, Rock
  • Età 38 anni
  • Sesso Donna
  • Livello Professionista
  • Iscrizione Iscritto da 1 anno e 1 mese
Pubblicazioni

Media

Mostra filtri

Filtri

Ruolo:

Formazione:

Tipo:

03/10/2018

I Love You from Faraway

  • Ruolo Cantante (Mezzosoprano), Chitarrista
  • Formazione Solista
  • TipoLive
03/10/2018

That Half Light Hour

  • Ruolo Cantante (Mezzosoprano), Chitarrista, Tastierista (synth)
  • Formazione Stefania Altomare
  • TipoRegistrazione studio
03/10/2018

Lost Stars (From "Begin Again")

  • Ruolo Producer, Live electronics
  • Formazione Stefania Altomare
  • TipoRegistrazione studio
08/03/2018

Take On Me ,A-Ha Cover by Stefania Altomare

  • Ruolo Chitarrista, Tastierista (synth), Cantante (Mezzosoprano)
  • Formazione Solista
  • TipoRegistrazione studio
01/02/2017

The Selfish Giant Stefania Altomare

  • Ruolo Chitarrista, Cantante (Mezzosoprano)
  • Formazione Solista
  • TipoRegistrazione studio
06/10/2008

Stefania Altomare - A Time For Everything

  • Ruolo Armonicista, Chitarrista, Cantante (Mezzosoprano)
  • Formazione Collaborazioni varie
  • TipoRegistrazione studio

Biografia

Stefania Altomare , cantautrice chitarrista calabrese ,

ha recentemente pubblicato il singlo "Lost Stars" unitamente ai lavori “A Time for Everything” e “I Love you from faraway” precedentemente rilasciati online solo per lo streaming .

 Inizia a scrivere testi e musiche di brani originali e suonare la chitarra da giovanissima, dopo aver lavorato come corista inizia a far conoscere la sua musica con band di propria formazione, partecipa a programmi televisivi (Popstar con Daniele Bossari, Italia 1, 2000) e si classifica al I° posto in varie manifestazioni canore.
Con gli ACUSTICA , la sua prima band, partecipa a quattro edizioni dell' I-Tim Tour Estate (con Red Ronnie e San Marino Performance) di cui è due volte finalista nazionale - Palermo 2001 e Milano 2003 -( in occasione della tappa regionale di Reggio Calabria gli Acustica in formazione duo aprono il concerto dei big della serata Edoardo Bennato ed Enrico Ruggeri il 30 maggio 2001 ); al programma televisivo "Bande Sonore" con Vanessa Incontrada ( Italia 1), a due edizioni del Festival di San Marino (2003, 2004) e San Remo Rock & Trend (2002) , Accademia di San Remo (2002, 2004) , Arezzo Wave Love Festival (semifinale regionale) e al programma televisivo "Cosa Succede in Città"- Trofeo Miti della Musica- al Roxy Bar di Red Ronnie su Canal Jimmy di Sky .
E' autrice di testo e musica del brano "Una volta Ancora" interpretato dall' amica Angela Marino alla finale Regionale del Premio Mia Martini 2000.
E' stata finalista nazionale a "San Remo Rock & Trend" come voce dei baresi "Alchimia" (2002).
Per perfezionare la tecnica chitarristica ha studiato Chitarra Rock con il maestro Giuseppe Praino e seguito clinics e masterclasses con docenti di Chitarra Rock italiani ed internazionali come Bret Garsed, Guthrie Govan, Greg Howe William Stravato, Giacomo Castellano, Carlo Fimani.


Le Iguana e la collaborazione con Giò Di Tonno


Il progetto ha inizio dall' idea della Real Music Management di fondare una band di sole donne , le IGUANA , dirette artisticamente da Giò Di Tonno e prodotte da Gianni Santorsola . Le IGUANA incidono il singolo "Fuori Rotta" , arrangiato dal cantautore abruzzese e registrato a Montesilvano nello studio di Rizziero Palladini.
Al lavoro in studio segue un mini tour che le porta nei teatri e nei palazzetti sportivi per aprire i concerti del loro direttore artistico Giò di Tonno.

 

Il primo progetto da solista

Con il suo primo singolo da solista, Stefania Altomare prende parte nel 2010 alla prima edizione di "Live Mi" di Red Ronnie esibendosi dal vivo con i brani “A Time For Everything” e “That Half Light Hour” nella stazione della Metropolitana Piazza Duomo di Milano .

Il brano "A Time for Everything" è stato selezionato per la compilation della manifestazione dal titolo "Compilation LiveMi Vol.1, MilanoPiazza Duomo 13-10-2010" .
In un articolo riguardante l'evento, il critico musicale Marco Mangiarotti ha scritto :" […]la musica della Stefania Altomare Band è un progetto Rock contaminato da vari generi e di piacevole ascolto".

 

Successivamente, con il brano "Marlow's Ballad" eseguito con chitarra e voce , apre il concerto di Niccolò Fabi del 10 Maggio 2010 al Teatro Sybarys di Castrovillari . Con un live acustico di brani originali e cover apre il concerto degli Almamegretta in Piazza Castello il 22 settembre 2013 (Castrovillari, CS) .

 

Nella città dei Beatles

Con il brano "T. S. G." partecipa alle audizioni del concorso nazionale Inglese "Open Mic UK" che la vedrà in semifinale a Liverpool- insieme ad artisti locali tra i quali la cantautrice Suzanne Jones (già leader dei "The Frocks")- nel Novembre 2010.

Attività live e collaborazioni con artisti e band emergenti

Nel frattempo si esibisce nei locali di tutta Italia con chitarra, voce e armonica affrontando un repertorio rock -soul-acustico con cover di Bob Dylan, The Cranberries, Otis Redding e brani inediti.
Vari amici musicisti si avvicendano nella formazione della "Stefania Altomare Band".
Appassionata di Jazz e Bossa Nova, non di rado affronta un repertorio ispirato a Jobim e Vinicius De Moraes .
Ha collaborato con vari artisti come Gino Di Bella , Fabio Dursi, Angela Marino, Vladimir Costabile, Valerio Baggio e Andrea Fresu .


"Live in London"

In una parentesi londinese ha tenuto numerosi live nei pub della Città nell'ambito delle Acoustic Nights.
Viene selezionata dal direttore artistico del “White Lion” per l’evento speciale “Those who have been the best in 2009.


Ha preso parte ad alcune serate Open Mic, eventi live informali in cui artisti come Ellie Goulding, Elizabeth Doolittle e Newton Faulkner si recavano per registrare i loro primi demo dal vivo .

Ha registrato alcune sessioni live in acustico con il fonico Joel Armsden tra cui la ballata
“I Love you from Faraway” uscita da poco come singolo.

Nel 2012 acquista in un negozio dell’ usato un vecchio piano digitale che però viene smarrito nel trasloco. Ciononostante , si avvicina allo studio da autodidatta di questo strumento con cui inizia in seguito ad accompagnare la voce e produrre nuovi brani.

Scrive come free lance sulle riviste specializzate online per chitarristi e bassisti ed ha intervistato , tra gli altri, personaggi vicini al mondo di Jeff Buckley tra cui il grande chitarrista americano Gary Lucas (Gods and Monsters ), autore della musica del brano “Grace”.
Firma la recensione di un album di Andrea Quartarone per il Guitar Club ( Maggio 2012), scrive le biografie di alcuni musicisti e cantanti della scena Indipendente .

Carriera

Pubblicazioni

  • A Time for Everything
    2018 - nessuna

    Autore unico

    EP contenente le tracce "A Time for Everything" e "That Half Light Hour"

Esibizioni

Calendario


    Vuoi anche tu un curriculum artistico digitale con cui cercare nuove collaborazioni ed ottenere ingaggi?

    Crea il tuo profilo, è gratis