Giulia Gillio Gianetta

Giulia Gillio Gianetta

Pro
  • Violoncellista
  • Luogo Novara
  • Generi Classica, Contemporanea, Musica antica, Pop
  • Età 28 anni
  • Sesso Donna
  • Livello Professionista
  • Iscrizione Iscritto da 1 anno e 8 mesi
Esperienza in studio Esperienza live

Media

Mostra filtri

Filtri

Formazione:

02/07/2018

Giulia Gillio Gianetta plays Prelude of Cello Suite n. 2 in D minor, BWV 1008

  • Ruolo Violoncellista
  • Formazione Solista
  • TipoLive
02/06/2017

THERESIA YOUTH ORCHESTRA - CLAUDIO ASTRONIO direttore e narratore

  • Ruolo Violoncellista
  • Formazione Orchestra
  • TipoLive
14/03/2017

Giulia Gillio Gianetta plays G. B. Somis: Sonata I in F major for cello and bc

  • Ruolo Violoncellista
  • Formazione Solista
  • TipoLive
28/01/2014

Concerto degli allievi del Conservatorio G.Cantelli di Novara - 1.a parte

  • Ruolo Violoncellista
  • Formazione Solista
  • TipoLive

Biografia

Giulia Gillio Gianetta ha iniziato lo studio del violoncello all’eta` di 4 anni con il M° Antonio Mosca, per poi proseguire con il figlio Marco.
Fin dall'eta` di 11 anni ha frequentato vari corsi di violoncello barocco nell'ambito dei Festival Internazionali di Musica Antica di Daroca (Spagna), di Urbino e di Monteombraro con il M° Gaetano Nasillo e a Saluzzo con il M° Christophe Coin.
Sotto la guida del M° Nasillo ha ottenuto, con il massimo dei voti, le lauree di I e II livello in violoncello barocco e di II livello in violoncello tradizionale presso il Conservatorio “Guido Cantelli” di Novara. A breve concludera` il “grado en Historia del Arte” presso la Universidad Nacional de Educacio´n a Distancia (Spagna).
Partecipa a numerose iniziative -sia in veste di solista, che da orchestrale- come i concerti organizzati da: “Festival Musicale della Via Francigena”, Accademia “Langhi” di Novara, Orchestra Femminile Italiana, Civica Scuola di Musica “Claudio Abbado” di Milano, Conservatorio di Novara, Orchestra Sinfonica Giovanile del Piemonte, Orchestra Sinfonica di Asti, Orchestra Coccia di Novara, Gli Invaghiti, Innsbrucker Festwochen der alten Musik, Gaudete Festival e altri ensemble fondati di recente con i quali si dedica alla riscoperta del repertorio barocco su strumenti originali.
Nel maggio del 2012 partecipa a una trasmissione di Radio Vaticana e nel 2014 all'inaugurazione del Museo del Violino di Cremona, come rappresentante del Conservatorio di Novara. Nel 2016 viene selezionata per l'Orchestra Nazionale Barocca dei Conservatori Italiani (diretta da Enrico Onofri, Vanni Moretto e Alessandro Quarta) e per la Theresia Youth Orchestra (diretta da Alfredo Bernardini, Chiara Banchini e Claudio Astronio). Nel 2017 risulta finalista al Premio Nazionale delle Arti – sezione di Musica Antica.

Carriera

Esperienze dal vivo

  • settembre 1999 - in corso
    Orchestra
    Violoncellista
    Classica - Repertorio sinfonico, Repertorio operistico
    Più di 100 esibizioni

Esperienze in studio di registrazione

  • giugno 2017

    Collaborazioni varie - Caravan

    Violoncellista
    12 brani

Studi

  • ottobre 2016 - ottobre 2018
    Biennio accademico di II livello o Diploma tradizionale
    Violoncello
    Insegnante: Gaetano Nasillo
    Conservatorio Guido Cantelli - Novara

Vuoi anche tu un curriculum artistico digitale con cui cercare nuove collaborazioni ed ottenere ingaggi?

Crea il tuo profilo, è gratis