Giulio Padoin

Giulio Padoin

  • Violoncellista
  • Luogo Treviso
  • Generi Classica, Jazz
  • Età 31 anni
  • Sesso Uomo
  • Livello Professionista
  • Iscrizione Iscritto da 1 anno e 11 mesi
Esperienza didattica

Media

Mostra filtri

Filtri

Tipo:

19/07/2017

Contrarco Baroque Ensemble - Festival Udine Castello (A. Vivaldi RV 157)

  • Ruolo Violoncellista
  • Formazione Contrarco Baroque Ensemble
  • TipoLive
23/01/2015

Contrarco Baroque Ensemble Full Video

  • Ruolo Violoncellista
  • Formazione Contrarco Baroque Ensemble
  • TipoRegistrazione studio

Biografia

Giulio Padoin si è diplomato con il massimo dei voti presso il Conservatorio "A. Steffani" di Castelfranco Veneto sotto la guida di Walter Vestidello. Ha frequentato masterclasses internaxionali
di violoncello con Enrico Bronzi presso la Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro e con
Christian Poltéra presso la Internationale Musikakademie di Feldkirchen in Kärnten, Austria.
Il suo interesse per la Musica Antica lo porta a specializzarsi presso l'Universität Mozarteum di
Salisburgo, in cui attualmente frequenta il Master in violoncello barocco con Marco Testori. Si è
perfezionato inoltre con Walter Vestidello, Catherine Jones e presso l'Akademie für Alte Musik di
Brunico con Stefano Veggetti, Stanley Ritchie, Daniela Helm e Jos Van Immerseel.
Nel 2013 è stato premiato con la Menzione Speciale nella selezione per la borsa di studio “Davide
Zambon”, presso il Conservatorio di Castelfranco Veneto, eseguendo la “Suite per violoncello solo”
di G. Cassadó.
Nel 2014, assieme al violinista Claudio Rado e ad altri musicisti, ha fondato Contrarco Baroque
Ensemble, gruppo che esegue musiche del XVII e XVIII secolo su strumenti originali e seguendo la
prassi esecutiva dell'epoca.
Come strumentista ha al suo attivo molte collaborazioni con numerosi gruppi ed orchestre tra cui
l'ensemble Talenti Vulcanici della Fondazione Pietà de' Turchini di Napoli, Camerata Bachiensis
(Lipsia), Venice Music Project, orchestra Lorenzo Da Ponte (nel 2016 alla Wiener Konzerthaus),
Baroquip, Cappella Musicale della “Chiesa Beata Vergine del Rosario” di Trieste, L’arsenale
(ensemble di musica contemporanea diretto da Filippo Perocco). Con quest'ultimo a Treviso e
Macerata ha eseguito “Variété: concert-spectacle für artisten und musiker” di M. Kagel.
Appassionato di vari generi musicali, ha studiato armonia ed improvvisazione jazz con Saverio
Tasca. Dal 2014 suona nel quintetto Saverio Tasca & AlterArco (marimba e quartetto d’archi)
eseguendo musiche composte dallo stesso Tasca. Con quest’ultimo è stato invitato a suonare al
Mantova Chamber Music Festival nell’edizione del 2015 ed ha inciso per l’etichetta Velut Luna il
CD “L’uomo che cammina”.

Carriera

Insegnamento

  • dicembre 2015 - giugno 2016
    Lezioni istituzionali presso Scuola Media
    Educazione musicale
    Istituto Comprensivo Farra di Soligo - Farra di Soligo (TV)
  • ottobre 2014 - in corso
    Lezioni professionali presso scuola di musica
    Violoncello, Musica d'insieme
    "Suono in orchestra" - San Fior (TV)
  • ottobre 2014 - giugno 2016
    Lezioni professionali presso scuola di musica
    Violoncello, Educazione musicale, Musica d'insieme, Teoria
    Progetto Musica - Valdagno (VI)
  • ottobre 2012 - dicembre 2014
    Lezioni professionali presso scuola di musica
    Violoncello, Educazione musicale, Musica d'insieme, Teoria
    Scuola musicale Il Diapason - Trento

Studi

  • ottobre 2010 - febbraio 2014
    Biennio accademico di II livello o Diploma tradizionale
    Violoncello
    Insegnante: Walter Vestidello
    Conservatorio "A. Steffani" - Castelfranco Veneto (TV)

Vuoi anche tu un curriculum artistico digitale con cui cercare nuove collaborazioni ed ottenere ingaggi?

Crea il tuo profilo, è gratis